Chiudi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni, leggi l'informativa estesa Cookie Policy .
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 
  Locali e risorse strutturali
  Attrezzature
  Servizi amministrativi e Registro On Line
 
  Doposcuola e settimana corta
   

Il New Cambridge Institute

Il New Cambridge Institute opera nella villa patrizia veneziana Ca' Cornaro dal 1978; negli anni ha aumentato sempre più importanza e peso nel suo territorio.
L'istituto scolastico è nato inizialmente con il solo Liceo Linguistico che ha ottenuto il 5 maggio 1983 il riconoscimento legale ed ha diplomato i primi studenti. Da allora è iniziato il processo di espansione, che ha portato al riconoscimento legale dell'Istituto Tecnico per Geometri il 28 luglio 1987 e dell'Istituto Tecnico Commerciale il 26 maggio 1990.
Dopo l'istituzione della parità scolastica, prevista dalla legge n. 62/2000 per gli istituti scolastici aventi determinati requisiti , con decreto amministrativo del 05.12.2001è stata riconosciuta la parità scolastica ai tre indirizzi di studio già esistenti ( Liceo Linguistico, Istituto Tecnico per Geometri, istituto Tecnico Commerciale). Infine, dall'anno scolastico 2003-2004, è stato avviato anche il Liceo Scientifico con il riconoscimento della parità scolastica anche per quel corso di studi (decreto del 24.10.2003).
Le notizie storiche su Ca' Cornaro
La parte più antica della villa patrizia Cà Cornaro (sec. XV) è un tipico esempio di casa veneziana con doppia facciata a porta quadrupla, sormontata da quadrifora al primo piano e timpano greco alla sommità. Luogo di villeggiatura estivo per il padrone e luogo di residenza fisso del fattore, sorge su un fondo di 13,5 ettari a forma di romboide, circondato da muraglia, e nel 1484 risulta appartenere a messer Nicolò Quirini, patrizio veneziano. Nel 1530 ne è proprietario Domenico Zane, il quale con successivi acquisti ne allarga la dimensione fino a raggiungere nel 1591, anno in cui vi subentrano i Cornaro, l'estensione di 144,776 campi trevisani.
Risalgono al 1620 circa le famose Cedrare dell'architetto vicentino Vincenzo Scamozzi: due edifici a colonne con capitello a volute, di stile ionico, sormontate da timpano greco. Nel 1690 la proprietà si ingrandisce fino a raggiungere 400 campi e in quest'anno diventa proprietario Giorgio Cornaro, cardinale e arcivescovo di Padova.
Il corpo centrale della villa, quello con grande porticato, fu costruito a partire dal 1720: la parte centrale con grandi saloni, uno all'ingresso con affresco tiepolesco, seguito da un altro con due enormi tele alle pareti narranti storie della Regina Caterina Cornaro; la zona notte con stanza principesca ornata con affresco al soffitto (allegoria delle arti e delle scienze); dalla parte opposta la barchessa per i contadini, le bestie e gli attrezzi agricoli. Per ultima la Chiesa, che si affaccia sulla strada, dedicata a San Giuseppe, su progetto dell'architetto Gaidon, terminata nel 1750, come indica la bandierina traforata del campanile di destra, e affrescata nel 1770/72 dal pittore veneziano Gian Battista Canal: trionfo di San Giuseppe e David con la cetra, più tutte le figure allegoriche in chiaroscuro. Nella cripta della chiesa c'è la tomba di famiglia ed Elisabetta Cornaro vi aveva creato nel 1828 anche la cappellania, cioè manteneva un prete che celebrasse le Messe per i morti del casato.
Con Elisabetta si estinguono i Cornaro e subentrano i Grimani, seguiti poi dai Mocenigo, con i quali inizia un periodo di decadenza di tutto il complesso, ma specialmente della chiesa; poi i Rossi all'inizio del secolo, i Moizzi e infine, nel 1955, i Fatebenefratelli.
I Religiosi trasformano la villa adattandola a un collegio per ragazzi aspiranti alla vita religiosa e costruiscono un nuovo padiglione al posto della barchessa.
Nel 1985, eseguiti i lavori di adattamento del primo piano del padiglione nuovo, il 25 aprile viene inaugurata la Casa di Riposo "San Pio X", accoglie gli anziani del Comune di Romano.
Questa villa patrizia è oggi un'oasi di accoglienza degli anziani e al contempo luogo di cultura dal 1978, quando è nato il New Cambridge Institute.
 
  © 2018 NEW CAMBRIDGE INSTITUTE SRL - Istituti Paritari - Decreto del 05-12-2001
Villa Ca' Cornaro 9 ROMANO D'EZZELINO (VI) - Tel. 0424 33641 Fax 0424 390596 | P.IVA 03537250247 | segreteria@newcambridgeinstitute.com