Chiudi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni, leggi l'informativa estesa Cookie Policy .
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 
 
  Locali e risorse strutturali
  Attrezzature
  Servizi amministrativi e Registro On Line
  Doposcuola e settimana corta
   

Metodo

Questo istituto, dopo avere concordato con ciascun allievo l'indirizzo di studi più consono alle sue inclinazioni ed aspettative, ha sempre operato in modo che non fosse il ragazzo ad adeguarsi alla scuola ma che la scuola andasse incontro al ragazzo.
L'insegnamento viene individualizzato e l'allievo viene messo a proprio agio, sempre nel rispetto delle regole, per poter meglio dimostrare e sviluppare la propria personalità senza sentire in alcun modo il peso di eventuali problemi personali che in passato possono avere reso difficile vivere in un ambiente scolastico.
Il corpo insegnante agisce "in primis" per aiutare gli studenti ad integrarsi agevolmente nell'istituzione scolastica, intervenendo continuamente e tempestivamente per rimuovere ogni ostacolo che possa turbare una tranquilla convivenza con i compagni o possa minare le relazioni con i docenti, e per garantire che i ragazzi vivano in un ambiente che permetta "in toto" una libera espressione della loro personalità.
La realizzazione della centralità dello studente fa si che le diverse metodologie di insegnamento adottate, tendano a rendere l'alunno non solo partecipe, ma protagonista del proprio apprendimento, vedendolo come soggetto attivo del rapporto educativo. Il docente deve pertanto decentrare il proprio ruolo istituzionale per assumere una posizione di coordinatore, di facilitatore, di "regista educativo" rispetto agli alunni, dei quali deve conoscere modi e stili personali di interazione e comunicazione. E' necessario che l'allievo impari ad operare in gruppo, in modo da sviluppare l'apprendimento cooperativo, mentre il docente supervisiona il processo.
La missione di questa metodologia risiede nell'esigenza di formare la persona mediante una sua fattiva partecipazione al processo, in modo che a fianco e sulla base di solide conoscenze di base si sviluppino le competenze necessarie per poter operare nel contesto economico e sociale nel quale ogni allievo vive oggi, ma soprattutto concorrerà a costruire domani.
A tale scopo risulta fondamentale sostenere la motivazione degli studenti, dare significatività logica, emotiva ed esistenziale agli argomenti di studio, favorire i processi di metacognizione, facilitare l'elaborazione di mappe concettuali e rompere l'individualismo delle singole discipline, proprio per favorire il controllo da parte degli studenti dei processi cognitivi in atto.
 
  © 2018 NEW CAMBRIDGE INSTITUTE SRL - Istituti Paritari - Decreto del 05-12-2001
Villa Ca' Cornaro 9 ROMANO D'EZZELINO (VI) - Tel. 0424 33641 Fax 0424 390596 | P.IVA 03537250247 | segreteria@newcambridgeinstitute.com